Un matrimonio in Calabria

In televisione si parla tanto di matrimoni napoletani, di come siano molto particolari e sfarzosi e che chi non abita a Napoli non può capire. Mitica è la figura di Don Ciro, personaggio di Made in Sud, che tanto fa divertire meridionali e non, parlando degli eccessi dei matrimoni napoletani.

Tuttavia, è bene sottolineare come in Calabria spesso i matrimoni non sono da meno. Basti pensare a quelli organizzati nei vari paesini, dove ad essere invitati a cerimonia e ricevimento sono tutti gli abitanti del paese e zone limitrofe.

Visto che finora l’articolo più letto sul nostro sito riguarda proprio i posti più belli in cui sposarsi in Calabria, ci tenevamo a sottolineare il fatto che anche i nostri matrimoni sono molto sfarzosi e molto particolari.

Dopo lo scambio delle fedi nuziali partono delle feste grandiose, sia nei paesi che nelle città calabresi. Sebbene anche in città i ricevimenti sono molto lunghi e coinvolgono molte persone, i matrimoni in paese sono sicuramente più caratteristici e arrivano tranquillamente a concorrere con i matrimoni napoletani in termini di durata, sfarzosità e presenze.

Per un matrimonio calabrese non si bada a spese, deve essere un evento eccezionale e  tutta la popolazione ne deve parlare. Poi, i luoghi in cui si può organizzare un ricevimento nuziale sono davvero tanti e molti sono davvero da sogno. Anche per questo possiamo affermare che i nostri matrimoni non hanno niente da invidiare rispetto a quelli tanto proclamati in TV.

Forse l’unica differenza è che in Calabria manca un Don Ciro con il suo castello, marcondiro…