Meraviglie calabresi

Quella estiva è sicuramente la stagione più appropriata per visitare le meraviglie calabresi e per assaporare il profumo della nostra terra e ammirare le tante bellezze dei nostri luoghi.

Il turismo in Calabria è prettamente collegato al mare e questo è assolutamente normale, tuttavia sono tantissimi i posti da visitare, luoghi che lasciano senza fiato per la bellezza del panorama o che lasciano al visitatore un profondo sentimento di soddisfazione, per il relax che offrono e anche per gli aspetti culturali delle terre calabresi.

I posti che potremmo consigliarvi sono davvero tanti, vorremmo cominciare da un posto che sembra sia stato oggetto di una delle tante frasi celebri di D’Annunzio, cioè quello che sembra sia stato definito il kilometro più bello d’Italia, ci riferiamo naturalmente al lungomare Falcomatà a Reggio Calabria.

Abbiamo sottolineato la parola “sembra”, perché sebbene tutti i reggini conoscano questa frase celebre di D’Annunzio, sono invece in tanti a porre dei dubbi sulla veridicità di questa storia. Fatto sta, che chi ha visitato ultimamente il lungomare di Reggio Calabria ne è rimasto assolutamente entusiasta ed oltre alla splendida vista (soprattutto per i fortunati che hanno potuto ammirare il fenomeno della Fata Morgana) hanno potuto ballare e divertirsi nei tanti lidi che la sera prendono vita ed hanno potuto ammirare gli scavi ed i monumenti che ornano il lungomare.

Proprio all’inizio del tragitto, risiede il famosissimo museo di Reggio Calabria, così noto grazie ai Bronzi di Riace, che sono stati restaurati da poco e sono oggi un’attrazione molto visitata da turisti provenienti da tutto il mondo.

Le meraviglie calabresi non si fermano naturalmente a Reggio Calabria, di cui abbiamo menzionato solo una delle tante bellezze. Poco più a nord c’è la bellissima Tropea, con un altro panorama mozzafiato e delle spiagge che non invidiano certo le famose spiagge americane.

Ancora più a nord, la bellissima costa che confina con la Basilicata, ma anche i monti della Sila, che consentono dei periodi di villeggiatura al fresco ed a stretto contatto con la natura.

C’è poi tutta la costa orientale, con delle spiagge sconfinate e con dei posti da sogno, come ad esempio Le Castella.

Visitate la Calabria, avrete l’imbarazzo della scelta per organizzare la vostra vacanza.