L’imitazione è arte?

Quando si parla di arte si possono intendere tante abilità e tante cose da ammirare che riguardano l’inventiva degli artisti. La domanda che spesso ci facciamo è se realizzare delle perfette imitazioni di oggetti famosi possa essere considerata arte.

Secondo noi la risposta è assolutamente affermativa, perché bisogna essere davvero abili per realizzare delle copie identiche di quadri famosi oppure delle sculture identiche a quelle realizzate dall’artista più famoso, ma anche se si parla di copie orologi o abbigliamento può essere considerata arte.

Una cosa è parlare del genio di chi pensa ciò che sarà realizzato ed un’altra è invece parlare dell’abilità di chi realizza ciò che è stato pensato. Reputiamo che si possa considerare sempre arte, anche se la genialità è un’altra cosa.

Detto questo, immaginiamo che chi voglia risparmiare sia disposto ad acquistare delle copie di orologi o imitazioni di quadri famosi. Può indossare arte o avere delle grandi opere d’arte a casa da ammirare, senza per questo dover spendere una fortuna.

Naturalmente, perché si possa parlare di arte occorre che il lavoro sia fatto alla perfezione. Per questo, se proprio volete acquistare delle imitazioni (di qualsiasi cosa si tratta), vi consigliamo di controllare bene ciò che state acquistando e di comprare solo oggetti ben fatti.

Naturalmente, non vi vogliamo invogliare ad acquistare prodotti illegali, imitazioni fatte con l’inganno spacciandosi per marchi originali. Vogliamo però, in qualche modo, spezzare una lancia in favore di chi sceglie di imitare oggetti famosi, per consentire a chi non si può permettere un originale, la possibilità di possedere lo stesso un oggetto cult spendendo una cifra avvicinabile.

Secondo noi l’imitazione è pur sempre arte, occorre essere davvero abili ed esperti per poter realizzare delle copie identiche di oggetti famosissimi, che ognuno conosce e potrebbe riconoscere velocemente ogni errore, ogni difetto.