blog-turismo

Consiglio per le strutture turistiche

Noi calabresi siamo soliti dire sempre la stessa cosa: la Calabria potrebbe vivere di solo turismo, ma manca la promozione. Bene, in questo articolo vorremmo dare qualche consiglio a tutti i proprietari di strutture turistiche, per aiutarli a promuovere meglio la loro struttura, spiegando come creare un blog che possa essere trovato su internet, strumento ormai utilizzatissimo dai turisti per cercare delle strutture ricettive.

Infatti, se prima era più facile affittare il proprio appartamento o la camera nel proprio bed&breakfast attraverso le agenzie o ancora meglio il passaparola, oggi internet è uno strumento potentissimo sia per i turisti che cercano delle strutture, sia per i proprietari che possono pubblicizzare ampiamente la propria struttura, con dei costi bassissimi e dei ritorni eccezionali.

Innanzitutto vi consigliamo di dare una bella lettura al sito http://www.viveredirete.com/come-creare-blog-tutorial-negati/ dove non solo troverete delle utili guide che vi spiegheranno come aprire un blog, ma soprattutto troverete delle dritte che vi aiuteranno ad essere trovati su internet, che deve essere poi il vostro obiettivo. Infatti, non basta essere presenti sul web ma occorre essere anche facilmente trovabili, altrimenti il vostro sforzo sarà assolutamente inutile.

Grazie a queste guide potrete cominciare subito a pubblicizzare la vostra struttura turistica, sia un albergo piuttosto che un bed breakfast, ma anche un ristorante o una pizzeria, vi assicuriamo che sono davvero tantissimi i turisti che cercano questo tipo di strutture su internet ed essere facilmente trovabili vi porterà un gran numero di clienti.

Create quindi il vostro blog, avendo cura di donargli una grafica abbastanza elegante. Curatene poi i contenuti, inserendo dei testi descrittivi della vostra attività e tenendo sempre aggiornati gli utenti delle vostre offerte speciali. Seguite poi le guide contenute sul sito che vi abbiamo consigliato, per migliorare le vostre posizioni su Google e per ottenere così un maggior numero di utenti e quindi di clienti.