Cerchiamo l’oro in Calabria

Durante le nostre quotidiane ricerche sulle curiosità legate alla nostra regione, ultimamente ci siamo imbattuti su un documento che ha particolarmente attirato la nostra attenzione. Si tratta di un documento che narra della ricerca dell’oro al centro-sud Italia, partendo da Roma fino alla Sicilia.

Nel documento si narra di antiche miniere d’oro e vengono elencate tantissime pagine che documentano a loro volta come, nei diversi luoghi del Meridione, un tempo erano presenti molti cercatori d’oro e qualche testimonianza parla di possibili miniere anche in Calabria, risalenti addirittura alla Magna Grecia.

Sembra però, purtroppo, che la nostra Regione sia fra le più difficili in cui è possibile trovare dell’oro, almeno fra quelle dell’arco appenninico. Addirittura la Sardegna e la Sicilia sono stati luoghi in cui i cercatori hanno avuto maggior fortuna.

Tuttavia, e qui siamo tutti d’accordo, è facilissimo trovare l’oro in Calabria. Magari non si tratta del metallo prezioso da vendere presso i compro oro Roma, ma si tratta di assolute bellezze che tutto il mondo ci invidia.

Probabilmente non potrete farci una fortuna in termini di denaro, ma grazie all’oro della Calabria possiamo vivere una vita migliore degli altri. Sarà che siamo di parte, ma vivere in Calabria è un assoluto privilegio, soprattutto per chi sta vicino al mare, con le nostre coste che sono sicuramente tra le più belle d’Italia.

Se teniamo quindi davvero alla nostra terra, preserviamola e facciamo anche la giusta pubblicità.